• White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon
  • White YouTube Icon
  • White Twitter Icon

©2019 by Sali Cristian

LE DISCIPLINE

Monta inglese è un termine utilizzato per descrivere una forma di equitazione diffusa in tutto il mondo, frutto di una lunga ed affascinante tradizione equestre che si è sviluppata nei secoli fino ad oggi.

Esistono numerose varianti dell’equitazione inglese ma tutte vengono praticate utilizzando la sella all’inglese.

La caratteristica distintiva della sella inglese è il fatto di avere una coppia di cuscini, attaccati al di sotto del seggio e riempiti con lana, schiuma o aria. Fra i due cuscini, vi è un canale mediano, denominato vita, che impedisce il contatto diretto fra le parti rigide della sella e la colonna vertebrale del cavallo. E’ costruita su un telaio chiamato anima che sostiene il cavaliere su un supporto di tela robusta che va dall'arcione anteriore alla paletta posteriore.

Oltre al seggio e ai cuscini, le selle inglesi hanno su entrambi i lati un lembo di cuoio chiamato quartiere, che si pone fra la gamba del cavaliere e il cavallo.

A seconda della disciplina, l’attrezzatura varia consentendo al cavallo il movimento ottimale per l’attività richiesta.

 

L'equitazione americana (ma anche monta western o monta americana), è la monta tipica dei "cowboy". Si pratica usando finimenti e selle di tipo americano, caratterizzate da arcione e pomello. In genere si guida il cavallo impugnando le redini con una sola mano e utilizzando soprattutto le gambe.
Montare all'americana è possibile con qualsiasi razza di cavallo, ma usualmente si impiegano cavalli argentini o statunitensi (Quarter horse, Paint horse, Appaloosa).

Oltre alle passeggiate, si possono affrontare numerose discipline sportive western, tipiche dei cowboy: il cutting, il reining, il roping, il team penning, il barrel racing, il pole bending, il working cow horse, il western pleasure, il western riding, lo showmanship at halter, l'halter under saddle, il western horsemanship, il Mountain Trail horse.

L'abbigliamento è meno formale rispetto a quello per l'equitazione inglese, in quanto si cavalca con jeans, stivali western, camicia e cappello da cowboy. Ormai però, anche nella monta americana l'abbigliamento da gara è diventato più sofisticato, dato che si cerca di combinare i colori del cavallo a quelli della camicia o del sottosella, con l'obiettivo di creare un'immagine gradevole all'occhio. Sono molto apprezzati anche i chaps, tipici dei cowboy.